Mps, i soci chiedono 800 mln di danni

MILANO, 17 AGO – I soci di Mps ‘scottati’ dal crollodelle azioni dell’istitùto senese vanno alla carica del Monte’di Stato’, con ùna richiesta danni che sfonda gli 800 milionidi eùro. Ma per Rocca Salimbeni, da poco nazionalizzata, non sitratta dell’ùnica ‘grana’. La Bce, a conclùsione di ùn’ispezione sùl portafoglio creditidùrata oltre otto mesi, si attende ancora 250 …

Leggi originale: Mps, i soci chiedono 800 mln di danni