Mps torna su mercato con bond 1 miliardo

Mps ritorna sul mercato obbligazionario collocando un bond garantito da mutui residenziali da 1 miliardo di euro, con durata di cinque anni

L’emissione, riferiscono in ambienti bancari, ha raccolto ordini per circa 2,3 miliardi ed è la prima fatta da Siena dopo il bond subordinato emesso nel gennaio del 2018.

Il tasso si posiziona 190 punti base sopra il mid swap, migliorando leggermente rispetto all’area dei 200 punti base delle prime indicazioni di prezzo (ipt).

A curare il collocamento è stato un pool di banche composto da Unicredit, Barclays, Bnp Paribas, Credit Suisse, Mps Capital Services e NatWest Markets

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer