Dow Jones

Nativa: in 2020 accelerazione transazione verso stakeholder paradigm

Per Nativa il 2020 è stato un anno in cui la transizione verso lo stakeholder paradigm ha subito un’accelerazione senza precedenti.

È quanto emerge nella relazione di impatto 2020 del gruppo, pubblicata con lo scopo di raccontare le best practice di impatto positivo dell’ecosistema di cui è parte, con lo scopo di contribuire ad amplificare le voci di alcuni degli attori che stanno contribuendo alla realizzazione di un nuovo modo di fare business più responsabile, sostenibile e trasparente.

I dati, spiega una nota, mostrano il cambiamento in corso: nel 2020 il numero delle Società Benefit in Italia è raddoppiato, arrivando a quota 1000. 29 aziende italiane si sono certificate B Corp. Oltre 350 imprese in Italia hanno utilizzato l’Sdg Action Manager, lo strumento per la misura del contributo delle aziende rispetto ai 17 Global Goals dell’Agenda 2030 sviluppato da B Lab e il Global Compact delle Nazioni Unite. E la campagna di comunicazione #UnlockTheChange, promossa da Nativa insieme alle altre B Corp italiane, ha raggiunto circa il 60% della popolazione italiana.

Evidenze che si riflettono anche nei risultati raggiunti da Nativa, che affianca le aziende nell’implementazione di modelli economici sostenibili: il numero di lavoratori è cresciuto del 30%. Nativa nel 2020 ha supportato quasi 100 aziende nei loro percorsi di evoluzione verso la sostenibilità; ha raggiunto e sensibilizzato più di 600 aziende attraverso il coinvolgimento delle filiere dei propri clienti; ha condotto analisi di ciclo di vita per 28 categorie di prodotti e ha riqualificato 50 mila mq con i suoi modelli di miglioramento degli spazi fisici (supportando i propri clienti nel raggiungimento di 15 certificazioni Leed).

La relazione di impatto, redatta annualmente da Nativa in quanto Società Benefit e rinominata per mettere al centro il valore dell’Interdipendenza, include inoltre la valutazione dell’impatto generato dall’azienda, la descrizione dei nuovi obiettivi che la società intende perseguire nell’esercizio successivo e le azioni attuate per il perseguimento delle finalità di beneficio comune scritte a Statuto, ovvero: la felicità di tutte le persone che lavorano nella compagnia, la diffusione di modelli e sistemi economici e sociali a prova di futuro e rigenerativi (come quello B Corp e la forma giuridica di Società Benefit), il design e l’introduzione di pratiche e modelli di innovazione sostenibile nelle imprese e nelle istituzioni, la collaborazione con altre organizzazioni per amplificare l’impatto positivo e l’impegno a operare in modo responsabile, sostenibile e trasparente.

com/lde

fine

Segnali:

[crawlomatic-scraper url=”https://www.bing.com/news/search?q=Nativa: in 2020 accelerazione transazione verso stakeholder paradigm&go=Search&qs=n&form=QBNT&sp=-1&pq=Nativa: in 2020 accelerazione transazione verso stakeholder paradigm&sc=0-55&sk=&cvid=43AE645BF1EC40E8AE6B41BA77F13FD0&setmkt=it-it&setlang=it-it” strip_scripts=”1″ query_type=”cssselector” query=”.algocore” remove_query_type=”cssselector” remove_query=”.source” strip_images=”1″ strip_links=”1″ cache=”0″ on_error=”nessun segnale”]

[crawlomatic-scraper url=”https://it.advfn.com/notizie/Nativa-in-2020-accelerazione-transazione-verso-st_85679565.html” query_type=”cssselector” query=”.article-headline” eq=”first” cache=”0″ translate_to=”en” translate_source=”it” output=”text”]

[crawlomatic-scraper url=”https://it.advfn.com/notizie/Nativa-in-2020-accelerazione-transazione-verso-st_85679565.html” output=”html” query_type=”cssselector” query=”.article-body” translate_to=”en” translate_source=”it” replace_query_type=”regex” replace_query=”

.*" replace_with="a" ]

Show More