Nexi, Micillo: possibile sbarco in borsa ad aprile ma dipende da diversi fattori

MILANO (Reuters) – Per lo sbarco in borsa di Nexi, società specializzata in carte di credito e sistemi di pagamento elettronici, aprile è una tempistica possibile ma dipende da diversi fattori fra cui le condizioni dei mercati.

Lo ha detto, a margine di un convegno, Mauro Micillo, responsabile CIB di Intesa Sanpaolo (MI:ISP) e AD di Banca Imi, tra i global coordinator dell’operazione.

“Tutto procede secondo i piani, aprile è un timing possibile, ma dipende da tanti fattori. Ci sono i passaggi da fare in Consob e con le autorità e guardiamo anche alle condizioni di mercato”.

Micillo ha poi aggiunto che la pipeline di Banca Imi per le Ipo su tutti i segmenti di Borsa Italiana nel 2019 è “robusta”, ma le condizioni dei…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer