Notizie dei mercati

Il Nikkei giapponese e in rotta per il peggior mese da marzo 2020

This content has been archived. It may no longer be relevant

Le azioni giapponesi si sono avviate venerdì in direzione del peggior mese da quando l’epidemia Coronavirus-19 ha scosso i mercati 2 anni e mezzo fa, dopo un ribasso dell’1,67% nella sessione mattutina.

La media azionaria Nikkei e scesa al di sotto della barriera psicologica dei 26.000, perdendo il 6,19% fino ad ora nel mese – il suo più grande declino da marzo 2020. Il più grande Topix e sceso dell’1,45% e sembra destinato a registrare il peggior mese dal marzo 2020.

I mercati giapponesi hanno seguito le perdite di Wall Street, con tutti e 3 i principali indici azionari statunitensi in forte ribasso nel corso della notte, a seguito dei crescenti timori di una recessione e di una notizia secondo cui Apple Inc. avrebbe eliminato il previsto aumento della produzione di iPhone 14.

Il Nikkei giapponese e in rotta per il peggior mese da marzo 2020

Nikkei giapponese rotta


FIMA2917# 2022-09-30T05:31:57+02:00

Show More