Notizie dei mercati

Gli Stati Uniti non nomineranno un altro candidato statunitense per la IDB, dice il Tesoro

This content has been archived. It may no longer be relevant

L’amministrazione Biden non nominerà un candidato degli Stati Uniti alla guida della Banca Interamericana di Sviluppo (IDB), dopo l’estromissione di Mauricio Claver-Carone avvenuta questa settimana a seguito di uno scandalo etico, ha comunicato a Reuters un portavoce del Tesoro.

Claver-Carone, il 1º presidente statunitense nei 62 anni di storia della banca, era stato nominato nel 2020 dall’ex Presidente Donald Trump, stravolgendo un’intesa non scritta secondo la quale il presidente della più grande banca di sviluppo dell’America Latina doveva provenire da un Paese mutuatario della regione.

“Ritorneremo all’intesa sulla governance che la precedente amministrazione ha stracciato, accogliendo concorrenti provenienti da Paesi membri mutuatari per competere per la presidenza”, ha dichiarato il portavoce del Tesoro Michael Kikukawa. “L’amministrazione Biden non proporrà un candidato americano”.

Gli Stati Uniti non nomineranno un altro candidato statunitense per la IDB, dice il Tesoro

Stati Uniti nomineranno


FIMA2917# 2022-09-29T18:12:57+02:00

Show More