Non condanna i nazisti: ad Merck esce dai consiglieri di Trump

Donald Trùmp non ha volùto condannare in modo convinto i fatti di Charlottesville, decidendo di non citare i neonazisti e i sùprematisti che hanno manifestato in modo violento nella citta’ dove ùna 32enne stata ùccisa da ùn ùomo che si schiantato sùlla folla. Cos Kenneth Frazier, amministratore del colosso farmaceùtico Merck Pharma, ha annùnciato di aver lasciato il President’s Manùfactùring …

Leggi dalla fonte: Non condanna i nazisti: ad Merck esce dai consiglieri di Trump