Nonostante le precedenti critiche, il CEO di JPMorgan Jamie Dimon non è felice del declino del Bitcoin

In un’intervista durante il programma Squawk Box della CNBC, l’amministratore delegato di JPMorgan (NYSE:JPM) Jamie Dimon ha ribadito la sua posizione negativa sul Bitcoin (BTC), pur ammettendo che la criptovaluta più famosa al mondo non rientri esattamente nei suoi interessi.

Dimon ha dichiarato di non essere contento del collasso del Bitcoin registrato nel 2018, affermando che i media avrebbero distorto le sue ultime dichiarazioni.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer