Ntv: cambia nome in attesa di quotazione (Sole)

E’ un vecchio pallino dell’a.d. Flavio Cattaneo che

sponsorizza da tempo un cambio del nome perchè “Italo è il brand con il

quale siamo meglio conosciuti nel Paese”. Cosi’ Ntv si accinge a

modificare la denominazione in Italo. Una svolta al vaglio del Cda di

domani che darà chiamato anche ad approvare il bilancio 2017.

Lo scrive Il Sole 24 Ore aggiungendo che il giorno dopo spetterà

all’assemblea dei soci ratificare il nuovo nome e i conti dello scorso

anno che dovrebbero chiudersi, in linea con quanto già accaduto nei

risultati dei primi 9 mesi, con una forte crescita dei ricavi e

dell’Ebitda, atteso intorno ai 150 mln.

Il doppio appuntamento servirà anche a sciogliere il nodo della

quotazione che dovrebbe riguardare il 40% circa del capitale. Saranno i

soci a fissare il timing dell’operazione che è seguita da Rothschild in

qualità di advisor finanziario e dal consorzio di banche formato da Banca

Imi, Barclays, Credit Suisse, Goldman Sachs e Unicredit.

pev

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl