Nvidia riduce le proprie stime per l’ultimo trimestre di quest’anno, crollano le azioni

Nvidia, celebre produttore statunitense di hardware per computer, ha aggiornato le proprie stime finanziarie per l’ultimo trimestre di quest’anno fiscale.

La compagnia prevede un indebolimento delle vendite, sia per quanto riguarda il settore del gaming che dei centri dati, in parte a causa dell’eccesso di scorte dovuto al crollo dei mercati delle criptovalute. Le entrate previste per il quarto trimestre saranno 2,20 miliardi di dollari, decisamente minori rispetto alla proiezione precedente di 2,70 miliardi.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer