Ocse vede nero per Italia, -0,2% Pil

L’Ocse vede nero per l’Italia: l’organizzazione parigina, nel suo Interim Economic Outlook presentato oggi a Parigi, rivede al ribasso la crescita italiana portandola in segno negativo, -0,2, nel 2019, per risalire allo 0,5 nel 202.

Il taglio è, rispettivamente, di -1,1 e -0,4 punti rispetto alle previsioni del precedente Economic Outlook di novembre.

La stima sul 2019 è la peggiore fra le principali organizzazioni economiche internazionali. (ANSA) Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer