Oro: in calo a 1.552 dollari l’oncia


Quotazioni dell’oro in calo questa mattina sui mercati internazionali, influenzati dalle notizie sul coronavirus e dai timori di un possibile contagio a livello globale.

Il prezzo del metallo prezioso indietreggia dello 0,4% (dopo il -0,2% messo a segno ieri), portandosi a 1.552,01 dollari l’oncia.

Il palladio, che nella vigilia è letteralmente crollato del 5,6% (primo calo dopo 14 sedute positive), risale invece dello 0,8% potandosi a 2.420,63 dollari l’oncia