Oro: lieve calo a 1.559 dollari l’oncia


Quotazioni dell’oro in leggero calo sui mercati asiatici con gli investitori cauti che guardano ai possibili effetti economici del coronavirus .

Il lingotto con consegna immediata cede lo 0,2% e passa di mano a 1.559 dollari l’oncia.

In lieve calo sia argento che platino mentre il palladio perde l’1,2% a 2.434 dollari l’oncia

Lascia un commento