Oro su nonostante progressi nelle trattative commerciali e dati USA positivi

Investing.com – Il prezzo dell’oro sale negli scambi asiatici di questo lunedì, malgrado i dati sull’occupazione USA abbiano rivelato un aumento dal minimo di 17 mesi.

I future dell’oro sulla divisione Comex del New York Mercantile Exchange salgono dello 0,4% a 1.300,55 dollari alle 00:20 ET (04:20 GMT).

Il prezzo dell’oro ha cominciato aprile al ribasso sulla scia dell’indice di Caixin cinese da cui è emerso che il settore manifatturiero del paese sta segnando una ripresa dal brusco rallentamento.

Intanto, la notizia che Washington e Pechino hanno risolto la maggior parte delle questioni nel loro lungo scontro commerciale ha incoraggiat le borse asiatiche. L’oro, tradizionale investimento rifugio che di solito si muove in direzione opposta agli asset rischiosi, è salito nonostante la notizia.

Le…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer