Pensioni: Inps; 535.573 nuove pensioni 2019, +29% anticipate


Nel 2019 l’Inps ha liquidato 535.573 nuove pensioni, in linea con le 537.160 del 2018.

Lo rende noto l’Istituto mettendo in evidenza come nel 2019 si è registrato un aumento del 29,35% delle pensioni anticipate, da 152.200 unità nel 2018 a 196.857, per effetto dell’introduzione di quota 100 e dell’aumento di cinque mesi per l’età di vecchiaia che dall’inizio dell’anno scorso e’ accessibile a 67 anni.

Le pensioni di vecchiaia nel complesso hanno registrato un calo del 15,6% a 121.495 unità.

vs