Pensioni quota 100: la provincia di Cagliari supera L’Aquila, Roma e Milano perdono posizioni

La provincia di Cagliari strappa il primo posto a quella dell’Aquila nella classifica delle richieste per andare in pensione con il meccanismo di quota 100, previsto dal decretone attualmente all’esame del Senato. E la mappa dell’Italia comincia a registrare aree con forte domanda di quota 100 (colorate in verde nella cartine che pubblichiamo qui in basso) anche al Nord. È l’aggiornamento, curato dalla società Gpf, della distribuzione delle domande avanzate nelle province italiane. In particolare, sono state analizzate le 29.198 richieste presentate fino alle 14 di giovedì 7 febbraio (la rilevazione precedente è aggiornata al 4 febbraio).

Una volta incrociati i dati Inps con quelli dell’Istat sulla popolazione di ogni provincia, la società ha calcolato la media di richieste ogni mille residenti in età compresa tra 62 e 67 anni (la platea di potenziali beneficiari di quota 100).

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer