Per le imprese che investono nelle Zes burocrazia all’osso e Iva sospesa

Sono in rampa di lancio le attese semplificazioni per le Zone economiche speciali, le aree portuali del Sud dove si possono sfruttare agevolazioni fiscali potenziate (un credito di imposta) sugli investimenti. Per le imprese che investiranno all’interno delle Zes – sono in partenza Napoli e Gioa Tauro – dopo l’approvazione di un emendamento ad hoc sono pronte dunque norme taglia taglia burocrazia e la sospensione dell’Iva per le merci da importare ed esportare che si trovano in aree doganali che dovranno essere identificate entro 30 giorni.

GUARDA IL VIDEO – Zone economiche speciali: cosa prevede il decreto Sud

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer