Pernigotti, cinque aziende interessate

Abbiamo avuto qualche certezza, ne attendiamo altre.

Di certo la nostra priorità che lo ‘spezzatino’ indebolisca il meno possibile il sito produttivo di Novi”

Nello stabilimento di viale Rimembranza stanno lavorando una trentina di persone tra impiegati e operai.

La produzione di cremini dovrebbe proseguire fino al 14 aprile.

Previsto nei prossimi giorni un nuovo incontro

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer