Petroliferi frenano con il calo del greggio. Saipem resiste

Investing.com – Dopo una mattinata in crescita, i titoli petroliferi di Piazza Affari perdono i guadagni iniziali rallentati dal calo del prezzo del greggio, mentre il Ftse Mib resta negativo con una flessione dello 0,34%.

A poco più di un’ora dalla chiusura di Milano, Saipem (MI:SPMI) dimezza i guadagni ma resta in crescita, aiutata dalla decisione di Mediobanca (MI:MDBI) di rialzare il target price a 4,30 euro.

Virano in rosso Tenaris (MI: markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer