Petrolio: in rialzo a 59, dollari barile

Quotazioni del petrolio in leggero rialzo in avvio di settimana dopo il nettissimo calo dei giorni scorsi seguito alla fiammata registrata con l’acuirsi delle tensioni tra Usa e Iran.

In avvio di settimana i contratti sul greggio Wti con scadenza a febbraio guadagnano 9 centesimi a 59,13 dollari al barile.

Il Brent guadagna 5 centesimi a 65,03 dollari al barile