Piazza Affari accelere al rialzo, Intesa Sanpaolo al test dei conti

Borse europee positive anche se Tokyo ha chiuso la seduta in ribasso dello 0,2% a quota 20.844,45 punti, tra i peggiori performer della regione asiatica, in particolare rispetto ai listini di Australia e Nuova Zelanda, vista la chiusura degli altri mercati per il capodanno lunare. Dal fronte macro buone notizie dal Pmi servizi giapponese che nella lettura finale di gennaio è salito a 51,6 punti rispetto ai 51 di dicembre.

In agenda le indagini sul terziario relative alla zona euro e agli Stati Uniti. Per la zona euro la stima flash resa nota a gennaio mostrava un Pmi servizi in rallentamento a 50,8 e un indice composito a 50,7. Segnali sullo stato di salute dei 19 Paesi dell’euro, segnala l’agenzia Reuters, giungeranno anche dalle vendite al dettaglio di dicembre: le stime proiettano un deciso calo (-1,6%) su base congiunturale dopo…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer