Piazza Affari e Borse europee previste negative in avvio, occhi puntati su Intesa e Ubi


Piazza Affari dovrebbe accodarsi all’umore negativo dei mercati internazionali e aprire in leggero calo, insieme alle Borse europee, dopo un inizio di settimana decisamente positivo. Ieri l’indice Ftse Mib ha oltrepassato il muro dei 25mila punti per la prima volta dal 2008 grazie a un rialzo di 1 punto percentuale. Sui mercati torna oggi la paura per i possibili impatti del coronavirus sull’economia, in scia all’avvertimento lanciato da Apple sui suoi risultati relativi al primo trimestre del 2020. Il colosso di Cupertino ha fatto sapere che la ripresa della produzione nelle sue linee di assemblaggio in Cina è stato più lento del previsto e che quindi diventa difficile ora raggiungere il suo obiettivo di fatturato per il trimestre gennaio-marzo.

I listini asiatici si sono mossi in territorio negativo, con…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer