Piazza Affari fiacca per la produzione industriale in calo e lo shutdown Usa

Seduta poco mossa per Piazza Affari, con il Ftse Mib che ha segnato in chiusura un -0,05%. A pesare sui mercati sono stati i timori relativi allo shutdown negli Usa, che prosegue ormai da venti giorni. Sul fronte macro Usa l’inflazione negli Stati Uniti a dicembre è scesa a livello mensile dello 0,1% ed è cresciuta dell’1,9% su base annuale, in linea con il consenso degli economisti. Inoltre, l’indice dei prezzi al consumo core, attentamente monitorato dalla Fed, è cresciuto dello 0,2% mese su mese e del 2,2% anno su anno, anche questo in linea con il consenso degli economisti.

Da Londra il ministro degli esteri, Jeremy Hunt, ha dichiarato che la Brexit potrebbe essere “annullata nel caso in cui il primo ministro britannico, Theresa May, dovesse perdere il voto decisivo” sulla bozza di accordo negoziata con l’Ue. La votazione si terr…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer