Piazza Affari inizia bene la settimana trainata dai bancari

Giornata positiva per gli indici europei, con Piazza Affari che dopo un’apertura sopra la parità ha accelerato al rialzo grazie al rimbalzo dei bancari, per poi rallentare insieme a Wall Street. A fine sessione il Ftse Mib ha gudagnato l’1,21%, mentre lo spread sul decennale Btp/Bund è sceso a quota 274 punti base (286 in chiusura venerdi).

Per quanto riguarda le negoziazioni commerciali, gli investitori sono in attesa del prossimo round di trattative tra Washington e Pechino, con il rappresentante per il Commercio degli Usa, Robert Lighthizer, e il segretario al Tesoro statunitense, Steven Mnuchin, che arriveranno oggi nella capitale cinese.

Sul fronte macro, il prodotto interno lordo del Regno Unito secondo la prima stima è cresciuto su base congiunturale dello 0,2% nel quarto trimestre 2018 e dell’1,3% su base annua. Il dato congiunturale è in linea con le attese del mercato…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer