Piazza Affari positiva in attesa pil Italia, Saipem in evidenza

Borse europee in rialzo in avvio di seduta, grazie alle buone trimestrali di big americani (Boeing, Apple  e Facebook ), nel giorno in cui Donald Trump incontra il vicepremier cinese, Liu He, e dopo che la Fed, come previsto, ha confermato il costo del denaro, con il tasso di riferimento sui Fed Fund stabile al 2,25-2,5%. La Banca centrale ha anche preannunciato un atteggiamento cauto e prudente in materia di politica monetaria.

A dettare il ritmo della seduta sarà la raffica di dati macro. In Giappone la produzione industriale, nella lettura preliminare di dicembre, è calata dello 0,1% a livello mensile. Il dato è comunque risultato migliore di quello atteso dal consenso degli economisti che si aspettavano una contrazione più consistente, pari allo 0,4% mese su mese. Mentre a gennaio l’indice Pmi manifatturiero cinese è salito a 49,5 punti dai 49,4 punti di dicembre…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer