Piazza Affari scaccia via le vendite: in vetta Nexi, ma bancari e Cnh nella spirale dei ribassi


Seduta all’insegna della volatilità a Piazza Affari, che dopo avere fatto una ‘capatina’ in territorio negativo nel pomeriggio è riuscita a chiudere con segno positivo. A Milano, la giornata è stata così archiviata dal Ftse Mib in rialzo dello 0,5% a 17.245,04 punti, complice l’andamento positivo di Wall Street che ha snobbato il dato sui sussidi. I mercati si preparano al test di domani, con i dati occupazionali Usa per il mese di aprile.

Intanto in Europa e in particolar modo a Piazza Affari continua a tenere banco la stagione delle trimestrali, con i bancari del Ftse Mib che restano i sorvegliati speciali: a mercati chiusi sono previsti oggi i numeri del primo trimestre di Banco Bpm, mentre domani mattina arriveranno quelli di UniCredit. In attesa dei risultati il gruppo…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer