Pirelli: affida a BnpParibas roadshow Ue per nuovo bond (fonte)

Per conto di Pirelli, BnpParibas sta organizzando in questi giorni una serie di incontri in Europa con primari investitori obbligazionari europei.

L’intenzione del gruppo degli pneumatici controllato da ChemChina, secondo quanto si apprende, è di saggiare il gradimento del mercato in vista di una possibile emissione di un nuovo bond senior non garantito, denominato in euro, di taglio benchmark e di durata quinquennale.

Se le condizioni del mercato lo consentiranno, a occuparsi del collocamento della nuova carta sarà un pool di istituti di credito di cui faranno parte Bofa Merrill Lynch, Unicredit e BnpParibas.

ofb

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl