Pirelli, ricavi in crescita del 2,5%. Nel nuovo piano industriale punta sulla mobilità elettrica e condivisa


Pirelli, ricavi in crescita del 2,5%. Nel nuovo piano industriale punta sulla mobilità elettrica e condivisa

Pirelli ha chiuso il 2019 con ricavi in crescita del 2,5% che hanno toccato quota 5.323,1 milioni di euro, in linea con il target e un ebit adjusted a 917,3 milioni con un margine al 17,2%. Nel 2019 la domanda del settore pneumatici si è contratta (-1,4% rispetto al 2018) ma Pirelli, sottolinea una nota, ha proseguito la strategia di focalizzazione sull’High Value, segmento più resiliente (+5,9% è stata la crescita del mercato) e meno esposto alla pressione competitiva.

Il contributo delle leve interne (price/mix, efficienze e azioni di contenimento dei costi) ha limitato l’impatto negativo derivante dal deterioramento dello scenario esterno: il flusso di cassa netto ante dividendi e impatto IFRS16 è stato pari a 332,9 milioni di euro, in linea con il target di 330-350 milioni di euro. Il rapporto tra posizione finanziaria netta ed Ebitda ante …


fonte

sito

Lascia un commento