Poke House, chiuso round da 5 milioni con Mip


Poke House, chiuso round da 5 milioni con Mip 
Poke House, il fast casual del poke californiano, ha annunciato la chiusura di un round di finanziamento di oltre 5 milioni di euro guidato dal fondo di venture capital Milano Investment Partners (MIP) che acquisisce una quota del 25% del brand specializzato in poke bowl, piatto a base di pesce crudo colorato, fresco e originale.
Con otto insegne all’attivo in poco più di un anno, 3 nuove aperture nei prossimi 10 giorni, un team di più di 100 persone e un valore di fatturato di circa 1 milione di euro al mese, Poke House intende – anche grazie alla nuova iniezione di capitale – continuare a crescere. Sia a livello internazionale, con le prossime aperture ancora riservate, sia attraverso la sperimentazione approcciando food destination nuove e non, come shopping mall e travel retail, e tendenze del settore, come dark kitchen e virtual brand, per diventare velocemente il più grande…

Poke House, chiuso round da 5 milioni con Mip

visita la pagina