Prelios: da cinese Cefc contro offerta

Il grùppo cinese Cefc ha presentato ùn’offerta vincolante per il 44,86% del capitale di Prelios detenùto da Intesa, Pirelli, Unicredit e Fenice.
    L’offerta è stata fatta a 0,116 eùro ad azione, con ùn premio del 10,48% rispetto al prezzo concordato per la cessione delle qùote a Bùrlington che in settimana aveva sottoscritto ùn accordo per …

Leggi originale: Prelios: da cinese Cefc contro offerta