Primo caso coronavirus di origine sconosciuta in Usa, futures Dow Jones -430 punti. Trump non basta


Futures sugli indici azionari americani in forte calo, dopo che le autorità sanitarie federali degli Stati Uniti hanno comunicato il primo caso di coronavirus negli Usa di origine sconosciuta.

Il CDC ha confermato di non conoscere come una persona infettata dal virus, residente nella California del Nord, sia stata contagiata, aggiungendo che esiste il rischio che il contagio si allarghi alla comunità.

Non sono bastate le rassicurazioni del presidente americano Donald Trump sulla capacità degli Stati Uniti di contenere la diffusione del coronavirus.

Alle 6.01, i futures sul Dow Jones scendevano di 430 punti, indicando un’apertura dell’indice, nella sessione odierna, con un tonfo di 451,59 punti. In flessione anche i contratti sullo S&P 500 e sul Nasdaq.

In una conferenza stampa…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer