Quasi 2 milioni di senzatetto nei Paesi avanzati, in Italia sono oltre 50mila


Quasi 2 milioni di senzatetto nei Paesi avanzati, in Italia sono oltre 50mila

La condizione di senzatetto è la forma più estrema di esclusione sociale. Eppure nei ricchi Paesi industrializzati gli «homeless» sono quasi 2 milioni, pari all’1% della popolazione e si tratta probabilmente di una cifra per difetto, date le difficoltà di censimento e di comparabilità dei dati tra i diversi Paesi, sottolinea l’Ocse in uno studio. Il Paese con il maggiore numero di senzatetto sono gli Usa con 532mila persone, pari allo 0,17% della popolazione. E’ molto più elevata l’incidenza nel Regno Unito, con quasi 58mila nuclei famigliari in Inghilterra (0,26% dei nuclei), poco meno di 10mila in Irlanda del Nord (1,23%) e 36.500 in Scozia (1,5%). In Germania i senzatetto sono 337mila (0,41% della popolazione) e in Francia 141.500 (0,22%) e superano i 100mila anche in Brasile ed Australia. In Italia i senzatetto erano 50.724 (0,08% della popolazione) nel…

fonte

Lascia un commento