Economia

Rc auto, oltre un milione e mezzo di automobilisti ha l’opportunità di risparmiare centinaia di euro in caso di sinistro, ecco come Articoli correlati

This content has been archived. It may no longer be relevant

#economia

Oltre un milione e mezzo di automobilisti ha l’opportunità di risparmiare centinaia di euro in caso di sinistro. Questo e quanto rilevato da un’indagine di Segugio.it svolta nel 1º semestre 2022 per calcolare il maggior costo assicurativo in 5 anni (in ipotesi di prezzi fissi) nel caso di un sinistro con colpa, basandosi sugli assicurati in classe 1 da più di 2 anni. In Italia, infatti, il costo dell’rc auto viene stabilito specialmente tramite il sistema bonus-malus, che si basa su un “bonus”, ottenuto dopo un anno senza sinistri e che permette di scendere di una classe, ed un “malus”, il quale viene applicato a seguito di un sinistro con colpa e corrisponde ad un incremento di 2 classi.

Sui preventivi del 1º trimestre 2022 salvati su Segugio.it, il premio aumenta al salire delle classi, iniziando da un minimo di 278,3 euro per gli assicurati in classe 1, fino ad arrivare ad un massimo di 590,1 euro per gli assicurati nelle fasce comprese tra la 11 e la 18. In seguito all’introduzione dell’rc familiare, che ha allargato gli effetti del Decreto Bersani, si e assistito – spiega la società in un comunicato – ad un netto trasferimento verso la classe 1, che comprende ormai oltre il 90% del totale assicurati. Lo studio ha evidenziato, infatti, che un assicurato in classe 1 da più di 2 anni paga in media 248,5 euro. In seguito ad un sinistro con colpa, scalando in classe 3, il premio quasi raddoppia nell’anno successivo, con un maggior…


FIGN2917 => 2022-09-28 17:07:29
economia

Show More