Dow Jones

Rcs: Cairo; non vendo, semmai mi espando (LaVerita’)



Tre agosto 2016-3 agosto 2021. Ieri Urbano Cairo ha festeggiato cinque anni da editore del Corriere della Sera. Domanda secca: “il 3 agosto 2022, ovvero tra esattamente un anno, l’azionariato del Corriere sarà lo stesso di oggi?”. Cairo, scrive La verita’, risponde senza esitazioni: “Di certo il socio di controllo sarà lo stesso”.

Insomma non intende diluirsi, nè vendere il 60% che oggi possiede di Rcs. Anzi “io non sono un venditore ma un compratore”. Di altre quote del Corrierone? Di altri periodici? Di una radio? “Vedremo, di certo ci sono settori interessanti e non penso solo ai quotidiani ma anche al mondo del digitale, ai podcast. Intanto brindo a Rcs che continua a crescere con sempre meno debiti”.

A chi gli chiedeva se si sentisse isolato nella battaglia contro il fondo Blackstone, Cairo ha detto: “proprio per niente. Anche Mediobanca ha votato a favore”. Ma ora c’è la battaglia con Blackstone e le tensioni con Intesa. “Ma quali tensioni? I rapporti con Intesa sono buoni e se c’è comunque meno rapporto di prima è perché siamo finanziati pochissimo dalle banche, non ne abbiamo bisogno”.

red/lab

Segnali:

nessun segnale

RCS: Cairo; I don't sell, if anything I expand (LaVerita ')

August 3, 2016 - August 3, 2021. Yesterday Urbano Cairo celebrated five years as editor of Corriere della Sera. Dry question: "on August 3, 2022, or in exactly one year, will Corriere's shareholding structure be the same as today?". Cairo, writes La verita ', replies without hesitation: "Certainly the controlling shareholder will be the same".

In short, it does not intend to dilute itself, nor to sell the 60% it currently owns of RCS. Indeed "I am not a seller but a buyer". Of other shares of Corrierone? Of other periodicals? Of a radio? "We will see, certainly there are interesting sectors and I am not thinking only of newspapers but also of the digital world,