Recovery Fund, Salvini in Aula attacca Conte e il Pd: “Frequentatori di Capalbio, se volete dire che il premier è migliore del Papa fatelo voi”


Recovery Fund, Salvini in Aula attacca Conte e il Pd: “Frequentatori di Capalbio, se volete dire che il premier è migliore del Papa fatelo voi” 

Ore 19 – iscriviti alla newsletter e
ricevi gli ultimi aggiornamenti nella tua casella.

Dagli attacchi al presidente del Consiglio Giuseppe Conte sul risultato raggiunto sul Recovery Fund, bollato da Matteo Salvini come ‘super Mes’, alla bagarre tra lo stesso segretario leghista e il gruppo dei senatori dem, che dai loro banchi dissentivano sul suo discorso. Fino alle accuse lanciate contro l’ex ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, in un passaggio sul ponte di Genova: “Verrà inaugurato il 3 agosto, lui è ancora in giro con il monopattino”. Così, nell’aula del Senato, è proseguito per una decina di minuti il discorso di Matteo Salvini, tra proteste della maggioranza e gli interventi della presidente Casellati. Il senatore ha rivendicato una serie di ‘proposte della Lega’, dal taglio delle tasse, ai fondi per l’agricoltura: “Vedremo quando i soldi arriveranno, intanto avremmo bisogno ora di fondi”, ha detto. Salvini si è lanciato in una serie di attacchi verso Palazzo Chigi e verso maggioranza di governo: “Oggi il formaggio, il latte, l’olio, la pasta, i salumi, stanno soffrendo. Quindi vanno difesi l’agricoltura e i prodotti italiani – ha detto tra i mormorii dei dem – Non è abbastanza nobile per i frequentatori di Capalbio parlare di agricoltura?”. Poi, tra le rimostranze del Pd, ha continuato: “Mamma mia, altro…