Reddito di cittadinanza: 100mila candidati per 3mila posti da navigator

Le selezioni per il reclutamento di 3mila “navigator”, le nuove figure professionali (introdotte dal “Decretone” 4/2019) che si occuperanno di selezionare offerte di lavoro per i percettori del Reddito di Cittadinanza, si svolgeranno a Roma «da aprile a luglio». La tempistica è indicata nella lettera di invito dell’Agenzia nazionale Politiche attive per il lavoro (Anpal) per la procedura negoziata in vista dell’affidamento dei servizio di «locazione temporanea di locali arredati e attrezzati» situati nel territorio di Roma «ove «svolgere eventuali future operazioni di selezione di collaboratori».

Le aziende interessate al servizio di «locazione temporanea» degli spazi per il concorso (219mila euro la spesa prevista) sono quelli classiche della “geografia dei concorsi” della Capitale: l’Hotel Ergife, la Fiera di Roma e il Palazzo dei Congressi. Secondo le stime Anpal per le selezioni – che si svolgeranno nell’arco di 6 giorni – verranno presentate 100mila candidature.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer