Notizie dei mercati

Dow Jones in aumento tenuto da utili settore retail

This content has been archived. It may no longer be relevant

(Agenzia) Il Dow Jones scambia in aumento grazie ai risultati di Walmart e Home Depot, che hanno risollevato il settore della vendita al dettaglio, mentre il Nasdaq e l’S&P 500 sono penalizzati da una flessione dei titoli “growth” e dai segnali di rallentamento dell’economia mondiale.

Attorno alle 16,25, il Dow Jones e in aumento di 80,16 punti, pari allo 0,24%, a 33.992,60, lo S&P 500 e in diminuzione di 5,97 punti, pari allo 0,14%, a 4.291,41, e il Nasdaq Composite e in diminuzione di 79,13 punti, pari allo 0,62%, a 13.047,317.

A dare sostegno alle blue-chip del Dow Jones, Walmart aumenta del 7,5% grazie alle previsioni di un ribasso degli utili per l’anno più contenuto rispetto alle stime precedenti. 

L’S&P 500 retail sector guadagna lo 0,5% nei primi scambi.

Home Depot guadagna l’2,7% grazie a vendite trimestrali migliori del programmato, dopo che la domanda dei costruttori e l’incremento dei prezzi hanno aiutato il gruppo ad attutire il colpo della diminuzione dell’affluenza nei negozi. 

Molti titoli tech e “high-growth” sono in calo con i rendimenti del Treasury che hanno interrotto la diminuizione di 2 giorni.

Apple e Nvidia calano rispettivamente dello 0,6% e dell’1,4%, mentre il rendimento del Treasury a dieci anni aumenta a 2,85%.

L’indice Nasdaq rimbalza di quasi il 24% dai minimi di metà giugno.

Questa settimana l’attenzione sarà rivolta ai dati sugli utili e sulle vendite al dettaglio per avere maggiori segnali sull’impatto dell’inflazione sul comportamento dei fruitori.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)

Dow Jones in aumento tenuto da utili settore retail

Jones rialzo appogiato


FIMA2681# 2022-08-16T16:41:24+02:00

Show More