Rimosso da Google Play un malware che fingeva di essere MetaMask, DApp di Ethereum

Come riportato dall’azienda di sicurezza informatica ESET, era apparso su Google (NASDAQ:GOOGL) Play un malware che fingeva di essere uno strumento legato all’applicazione decentralizzata MetaMask.

Il software in questione, che sostituiva le informazioni sulla clipboard dell’utente nel tentativo di rubarne le criptovalute, è stato rimosso ad inizio mese da Google, dopo una segnalazione da parte dei ricercatori di ESET.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer