Ruffini (Entrate): “Contributi a fondo perduto, 900 mila domande. Evasione: si può dimezzare in cinque anni con fattura elettronica e tecnologie”


Ruffini (Entrate): “Contributi a fondo perduto, 900 mila domande. Evasione: si può dimezzare in cinque anni con fattura elettronica e tecnologie”

ROMA – Il direttore generale dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, sta al gioco e riprende la formula del parlamentare del Pd Umberto Buratti che lo sollecita sull’inedito ruolo di “Agenzia delle uscite” nell’erogazione dei contributi a fondo perduto a piccole imprese, artigiani e commercianti. “Il nuovo ruolo dell’Agenzia delle entrate – spiega Ruffini durante l’audizione presso la Commissione Finanze della Camera – anche se non abbiamo provveduto a cambiare il logo, rappresenta un compito asimmetrico rispetto a quello che ha contraddistinto l’Agenzia negli anni, è un ruolo particolarmente sfidante introdotto con il decreto Rilancio”.

Le domande di contributi a fondo perduto: Lombardia al top

REGIONE

 

Ruffini (Entrate): “Contributi a fondo perduto, 900 mila domande. Evasione: si può dimezzare in cinque anni con fattura elettronica e tecnologie”

visita la pagina