La Russia per un allentamento dei tagli alla produzione di petrolio da agosto


La Russia per un allentamento dei tagli alla produzione di petrolio da agosto

AGI – A partire da agosto ci sarà un allentamento dei tagli alla produzione di petrolio dell’Opec+. Lo ha affermato il ministro russo dell’energia Alexander Novak aggiungendo tuttavia che nessuna decisione è stata presa su eventuali revisioni all’accordo di aprile che prevede riduzioni di 9,7 milioni di barili al giorno (il 10% dei consumi globali).

Secondo Novak il mercato potrebbe raggiungere un equilibrio tra domanda e offerta a luglio mentre per tornare ai livelli di consumo pre Covid bisognerà aspettare la fine del 2021. Recentemente i tagli record sono stati estesi anche al mese di luglio.

Il Comitato tecnico  di monitoroggio dell’Opec+, Joint Ministerial Monitoring Committee (JMMC), si riunirà a metà mese per raccomandare agli stati l’adesione alla riduzione prestabilita. In realtà, l’Arabia Saudita sarebbe propensa ad estendere i tagli record ad agosto e secondo …

 

La Russia per un allentamento dei tagli alla produzione di petrolio da agosto

visita la pagina