Notizie

Salario minimo, via libera ai negoziati con i governi europei

Lavoro

Il caso. Il parlamento europeo ha votato l’spunto della discussione, ma il decreto non e definitivo. E in Italia e tutto fermo. “Un voto importante” (Scacchetti, Cgil). “Forze politiche votate la nostra proposta” (Conte, 5 Stelle). “In Italia si discute di nulla” (Fratoianni, Sinistra Italiana)

Una seduta del parlamento europeo

© Ansa

Il parlamento europeo ha approvato ieri il mandato concordato dalla commissione per l’occupazione e gli affari sociali con 443 voti a favore, 192 contro e 58 astensioni per avviare negoziati con il Consiglio europeo dei capi di Stato e di governo sulla direttiva che dovrebbe garantire ai impiegati degli stati membri dell’Unione Europeo un salario minimo da definire paese per paese, in particolar modo in quel

 » Leggi