Salvini dopo Borghi: non abbiamo intenzione di uscire da Ue

ROMA (Reuters) – Il leader della Lega, Matteo Salvini, assicura che nessuno dentro il governo intende portare l’Italia fuori dall’Europa.

La presa di posizione arriva dopo le dichiarazioni di Claudio Borghi, responsabile economico del partito, che ha oggi ha definito le elezioni europee di maggio l’ultima occasione per cambiare l’Europa, altrimenti l’Italia dovrà uscirne.

“Non abbiamo alcuna intenzione di uscire dall’Europa, vogliamo cambiarla, migliorarla ma non abbandonarla”, ha detto Salvini.

Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer