Salvini: nessun rimpasto o ripercussioni su governo da voto Abruzzo

ROMA (Reuters) – Non ci saranno né un rimpasto di governo né altre ripercussioni dopo la vittoria del centrodestra in Abruzzo a trazione leghista, a fronte di un arretramento del M5s, l’altro partito alla guida del Paese.

Lo ha detto il vicepremier e leader del Carroccio, Matteo Salvini, commentando il voto regionale di ieri che ha visto prevalere il candidato della coalizione con Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia con oltre il 48%. La Lega ha incassato oltre il 27%.

Il Movimento 5 Stelle ha ottenuto meno del 20% dei consensi.

Alle elezioni politiche di marzo 2018 la formazione guidata da Salvini era al 13% in Abruzzo mentre il M5s era il primo partito con il 40%.

Dal voto in Abruzzo non ci sarà “nessun tipo di ripercussione per il governo. L’ho detto al premier [Giuseppe] Conte e [al vicepremier…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer