Sblocca-cantieri, l’occasione di rimettere l’Italia in sicurezza


Sblocca-cantieri, l’occasione di rimettere l’Italia in sicurezza

L’occasione è la più ghiotta degli ultimi anni. Il prossimo decreto Semplificazioni con il piano Sblocca-cantieri da 120 miliardi di euro su cui insiste Matteo Renzi, dovrà pensare alla sicurezza del territorio. Occasione da non perdere per porre al riparo milioni di persone da frane, smottamenti, alluvioni. L’ultima frana le cui foto stanno facendo il giro del mondo (per fortuna senza danni alle persone) riguarda le caratteristiche pale di San Martino sulle Dolomiti.

Il decreto libererà soldi e sarebbe una grave contraddizione se non contenesse misure contro pericoli immani da Nord a Sud. Serve riaprire o attivare cantieri nel segno di quell’Italia sostenibile e green declamata da Conte e da molti Ministri. A maggiore ragione perché il dissesto idrogeologico sembra scomparso dall’agenda politica. Eppure occorre intervenire su quel 7,9% di Italia che l’Ispra l’altro giorno ha definito …

 

Sblocca-cantieri, l’occasione di rimettere l’Italia in sicurezza

visita la pagina 

Lascia un commento