Notizie dei mercati

La settimana di Wall St in anticipo: I dati sull’inflazione possono segnare il destino del poco amato rally azionario statunitense

Il rally dei titoli azionari statunitensi, che ha continuato a crescere malgrado lo scetticismo di Wall Street, dovrà fare i conti con la realtà nella settimana prossima, poiché i dati chiave sull’inflazione minacciano di chiudere la porta alle aspettative di una svolta dovish da parte della Federal Reserve.

L’S&P 500 ha camminato sul filo del rasoio quest’estate, salendo del 13% dai minimi di metà giugno, grazie alle speranze che la Fed ponga fine ai suoi aumenti dei tassi di interesse, che sono stati molto violenti per il mercato, prima di quanto previsto. Un numero di posti di lavoro statunitensi da urlo, venerdì, ha rafforzato l’ipotesi di ulteriori rialzi da parte della Fed, ma ha intaccato appena le azioni – l’S&P e sceso di meno dello 0,2% nel giorno e ha messo a segno la terza settimana consecutiva di guadagni.

Un’altro rialzo potrebbe dipendere dal fatto che gli investitori ritengano che la Fed stia avendo successo nella sua lotta contro l’aumento dei prezzi al consumo. I segnali che l’inflazione rimane forte malgrado il recente calo dei prezzi delle materie prime e la politica monetaria più restrittiva potrebbero pesare ulteriormente sulle aspettative che la banca centrale sia in grado di interrompere l’incremento dei tassi inizialmente del prossimo anno, inaridendo la propensione al rischio e facendo scendere di nuovo le azioni.

“Siamo al punto dove i dati sui prezzi al consumo hanno raggiunto il livello di importanza del Super Bowl”, ha comunicato Michael Antonelli, direttore generale e stratega di mercato di Baird. “Ci dà qualche indicazione su ciò che noi e la Fed stiamo affrontando”.

RALLY NON ANCORA TERMINATO

I rimbalzi nel mezzo del mercato orso di quest’anno sono stati di breve durata e 3 precedenti rimbalzi dell’S…

La settimana di Wall St in anticipo: I dati sull’inflazione possono segnare il destino del poco amato rally azionario statunitense

settimana anticipo inflazione


FIMA2632# 2022-08-06T00:31:24+02:00

Show More