Sicurezza, addio ai decreti Salvini: la maggioranza trova l’accordo


Sicurezza, addio ai decreti Salvini: la maggioranza trova l’accordo 
Tre incontri non sono bastati per trovare l’accordo tra le forze di maggioranza su un un testo condiviso che superi i decreti Salvini. Ce ne sarà un quarto, il 9 luglio. Ma martedì al tavolo del Viminale è emersa la volontà dei Cinquestelle di procedere a modifiche sostanziali, dopo il “muro“ iniziale.Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, al prossimo confronto la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese si presenterà con un nuovo testo che conterrà diversi ‘desiderata’ dei quattro partiti che sostengono il Governo. Improbabile, però, che il dl sia portato in Consiglio dei ministri prima di settembre: l’ingorgo parlamentare ne metterebbe a rischio la conversione. Insorge la Lega, che parla di «regali ai trafficanti».Continuano intanto le partenze dal Nord Africa, mentre sulla Mare Jonio e sulla Ocean Viking viaggiano 160 persone in attesa di un porto. E Lamorgese pressa l’Europa per arrivare a «regole precise e comuni…

Sicurezza, addio ai decreti Salvini: la maggioranza trova l’accordo

visita la pagina