Sole 24 Ore, chiesto rinvio giudizio per società, Napoletano, Benedini e Treu

MILANO (Reuters) – La procura di Milano ha presentato oggi le richieste di rinvio a giudizio con le imputazioni di false conunicazioni sociali e manipolazione del mercato nei confronti dell’ex direttore editoriale del Sole 24 Ore Roberto Napoletano, dell’ex presidente del cda del gruppo Benito Benedini, dell’ex AD Donatella Treu e della stessa società per effetto della legge 231 sulla responsabilità penale degli enti.

Lo hanno riferito fonti a conoscenza del dossier, mentre non è stato possibile al momento ottenere un commento dai legali degli imputati. Alle parti infatti viene notificata l’avvenuta presentazione delle richieste di rinvio a giudizio una volta che viene fissata l’udienza preliminare al termine della quale un Gup stabilirà se accogliere o respingere la richiesta della procura.

Al momento della chiusura inchiesta, nel novembre scorso, l’azionista di controllo Confindustria aveva comunicato che avrebbe assunto “tutte le iniziative necessarie…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer