Spagna, fonti: premier annuncerà elezioni anticipate dopo voto su bilancio

MADRID (Reuters) – Il governo spagnolo dovrebbe perdere domani il voto chiave per far passare la legge di bilancio 2019, costringendo il primo ministro Pedro Sanchez ad annunciare elezioni anticipate a breve, secondo quanto riferito a Reuters da alcune fonti governative.

La data delle elezioni non è ancora stata fissata, secondo le fonti, ma il 14 aprile appare come quella più probabile, seguita dal 28 aprile, perchè Sanchez vuole un voto il prima possibile per mobilitare l’elettorato di sinistra contro la minaccia di arrivo al potere della destra.

L’esito del voto sul bilancio dipende in grande misura dai partiti pro-indipendenza della Catalogna, che finora hanno dichiarato la loro opposizione. Ma potrebbero cambiare opinione anche all’ultimo minuto.

Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer