Spread Btp-Bund schizza a 260 punti base

Lo spread tra Btp e Bund schizza a 260 punti base dai 244 punti segnati in avvio di giornata.

Il differenziale è risalito a quota 260 per la prima volta da metà gennaio, scontando il crollo dell’attività manifatturiera italiana ai minimi da cinque anni e mezzo rilevato dall’indice Pmi, all’indomani dei dati Istat sul Pil che hanno certificato la recessione tecnica dell’Italia.

Il rendimento del titolo del Tesoro a 10 anni è in rialzo al 2,76%

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer