Pillole

Startup : Elianto porta energia solare a comuni e aziende

MILANO (MF-DJ)–La startup Elianto ha passato l’obiettivo minimo della raccolta crowdfunding riuscendo ad ottenere oltre 75 mila euro su WeAreStarting, ma la campagna e attiva anche ora per un mese per poter raccogliere altro denaro, da destinare nella esecuzione dei suoi impianti di piccola e media taglia, adatti a tutti i distretti urbani e industriali locali dove ci siano spazio e sole.Abbiamo sviluppato una tecnologia che può essere adottata da diverse tipologie di aziende, come quelle della filiera agro-alimentare, chimica e tessile, ma pure alle realtà che si occupano della lavorazione di carta e legno, turismo e servizi.
I nostri impianti possono essere installati per fornire energia agli hotel e sono perfetti per i comuni che vogliono affidarsi a una fonte green per illuminare, riscaldare e raffrescare i centri per gli anziani, i palazzetti dello sport, le piscine e così via” spiega Piero Pili, Ceo e founder di Elianto.La soluzione scelta e sviluppata da Elianto, spiega una nota, rispetta appieno gli stringenti criteri tecnici ed economici definiti dall’Ue, che prevedono limiti di costi rispettivi alle dimensioni dell’dispositivo e alla realizzazione della singola unità di energia.
Questo vantaggio si traduce, per Elianto, nella possibilità di prendere parte efficacemente a prove e bandi nazionali e internazionali.ldelucrezia.degliesposti@mfdowjones.itfineMF-DJ NEWS1115:15 mag 2022May 11, 2022 09:16 ET (13:16 GMT)

adv-fon

Show More